Emilia Romagna, vaccini obbligatori al nido: è legge


Arriva un'importantissima novità: Per poter frequentare gli asili nido dell'Emilia Romagna, i bambini dovranno essere necessariamente vaccinati. E' quanto stabilisce la legge regionale approvata dall'Assemblea legislativa. L'articolo di legge è stato votato da Pd, Sel, Fdi, Fi, mentre il M5s ha votato contro e la Lega Nord si è astenuta.

Il presidente Stefano Bonaccini ha commentato con soddisfazione il decreto legge: "La nostra legge è a tutela della salute pubblica, cioè delle nostre comunità, e soprattutto dei bambini più deboli, quelli che per motivi di salute, immunodepressi o con gravi patologie croniche, non possono essere vaccinati e che sono quindi più esposti a contagi".

Il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, si è espressa in modo favorevole, dichiarando che: "Dobbiamo dare ascolto alla scienza, i vaccini rappresentano lo strumento più importante di prevenzione".




Reazioni:

0 commenti :

Posta un commento

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *